Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

lunedì 6 aprile 2015

Il ritorno della Luce


Primavera - Acquerello 280315

Ho letto recentemente e sto rileggendo
un libro che volentieri consiglio e di cui
riporto appena un passaggio che mi piace.


Il tao dell'acquerello
di Grazia Cavasino

...
"Seppure opera di un momento irripetibile,
un grande acquerello, un buon acquerello, 
perfino un acquerello mediocre 
viene condizionato dal suo creatore, 
dal suo stato d'animo e dai preconcetti 
che vive nel momento in cui sta dipingendo.
Ogni lavoro d'arte rappresenta il microcosmo 
che l'ha prodotta ed è così sia che tu ne convenga 
sia che tu ritenga obiettivo il pittore
di fronte al suo foglio.
Ciascuno porta con sé, sempre, inevitabilmente, 
la traccia di quanto è, sa, ritiene, giudica e ama.
Ecco perchè partire dall'amore."

4 commenti:

Anna Bernasconi ha detto...

Splendida immagine e interessante pensiero!

luigi bluoso ha detto...

Grazie Anna, molte considerazioni contenute nel libro della Cavasino sono davvero interessanti.

MARTY ha detto...

les couleurs sont superbes ! j'aime beaucoup

paolo ha detto...

Un libro da leggere tutto di un fiato, far passare qualche giorno di silenzio e poi rileggerlo. Si scoprono nuovi aspetti, come (consigliabile) il successivo libro, ancora più ricco di sfumature: "Lo spazio tra il silenzio"...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...