Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

martedì 16 maggio 2017

Natura in Primavera


2017 Cipressi primaverili - Acquerello

Allungo appena un po' il passo mentre osservo le nubi
luminose che fanno a gara per salire sempre più in alto,
là dove ancora possono godere degli ultimi raggi del sole.
I colori della Natura sono già avvolti nell'ora del crepuscolo,
i rintocchi della campana della sera fanno risalire pensieri,
i grandi castagni del bosco si sono riavvolti nel verde,
tutto ormai è nel pieno vigore che solo Primavera sa donare.
Molti anni sono passati da quando, fanciullo inconsapevole,
mi muovevo senza sosta tra prati fioriti, alberi, ruscelli, profumi,
non sapevo dare un nome alla gioia, semplicemente... vivevo!

martedì 9 maggio 2017

Creazione


2017 Montagne al tramonto - Acquerello

Nessuna pretesa mi spinge alla citazione che segue.
Anzi, fin troppo spesso mi rendo conto della grande distanza
che esiste tra la Bellezza che mi affascina e mi attira
e il limite evidente di molte opere con cui tento di esprimere
alcuni aspetti della Vita che percepisco e mi emozionano.
Ma va bene così, importante è esserne consapevoli!

L’istinto di creazione è profondamente radicato nell’essere umano...
La vera creazione fa appello a elementi di natura spirituale. 
L’artista che vuole creare deve superare se stesso, 
andare oltre se stesso, il che significa che attraverso la preghiera, 
la meditazione e la contemplazione, deve elevarsi fino alle regioni celesti
e lì captare alcuni elementi che utilizzerà nel proprio lavoro. 
È a questa condizione che le sue opere supereranno il suo livello
di coscienza ordinario e meriteranno veramente l'appellativo di “creazioni”.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...