Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

domenica 26 marzo 2017

Primavera ritorna


2017 Primavera in collina - Acquerello

Primavera 
(Hermann Hesse)
Percorre di nuovo il bruno sentiero
giù dai monti illimpiditi da venti furiosi,
e dove la Bella s’avvicina, rinascono
teneri fiori e canti d’uccelli.
Seduce di nuovo anche il mio animo
perché in questa purezza teneramente ingemmata
la Terra, di cui sono ospite,
m’appaia un bene e un’amabile dimora.

4 commenti:

Antonia ha detto...

La primavera es color y poesía que has elegido perfectamente. La acuarela es preciosa, como la primavera.
Recibe abrazos

Anna Bernasconi ha detto...

Si sa che ritorna ma ogni volta che arriva è un'emozione e il tuo acquerello suggerisce le tante colorate sorprese!

Cecco Dotti ha detto...

Anche qui, mio caro Amico, dimostri la tua capacità di sintesi senza tuttavia mancare di trasmetterci le tue emozioni in una "girandola" di colori!
Sarai stato aiutato forse dall'aria di Primavera? Può darsi...
Ma è proprio questa la tua forza espressiva!
Un abbraccio e a presto... piano piano mi sto riprendendo...
Ciao,
Francesco

luigi bluoso ha detto...

Certo che l'aria di Primavera entra dentro di me e mi ispira, caro Francesco. La girandola di colori, poi, è un mio problema, credo che me lo porterò nella tomba... ma non mi dispiacerebbe! Grazie, un abbraccio e abbi fiducia. Ciao, Luigi.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...