Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

lunedì 20 aprile 2009

Giornata di pioggia

Giornata di pioggia - Acquerello 2007

Piove e fa freddo in questa primavera capricciosa. La valle è immersa nella suggestione tipica dei giorni di pioggia, gli stessi in cui faccio fatica a resistere al richiamo dei colori di cui si riveste la mia Via Riello.
Le parole riescono spesso e bene ad esprimere il sentimento che ci muove dentro, è vero, ma per quanti frequentano i colori è quasi impossibile non affidare ad essi la comunicazione e l'espressione di quel coagulo che in alcune particolari situazioni si va formando dentro.
Ed è allora difficile frenare l'impeto, l'urgenza interiore, il pennello si muove veloce, non dà tempo per riflettere, per 'ragionare', i colori si incontrano e si mescolano quasi a prescindere dal movimento della mano.
E' quello il momento per affidarsi e credere che quanto ri-esce ci rappresenta anche se nell'immediato non riusciamo a rispecchiarvisi del tutto. Progredire nella conoscenza del sè è frutto pure di qualche coraggiosa rinuncia al controllo spasmodico cui 'normalmente' accettiamo tristemente di sottoporci.

13 commenti:

Donnachenina blog ha detto...

Ciao Luigi, che bel post!
Bello naturalmente l'acquerello, ma acquista ancora più pregio, accompagnato dalle parole che tu esprimi nel post...mi fai venire in mente Picasso, che diceva che voleva ritornare a dipingere e disegnare come un bambino...perchè è quello l'atteggiamento giusto per approcciarsi al colore. ed è anche terapeutico come ben tu sai meglio di me.
Qui a Milano, città del business oltre che della moda, hanno già sfruttato l'idea della terapia, sono nati in questi ultimi anni,piccoli laboratori dove sotto la direzione di una terapeuta si fa un percorso col colore, accompagnato da tante altre discipline e forme di introspezione...anche per esempio l'astrologia, che non so in che modo la usano. Ho ritirato tempo fa un locandina di pubblicità, ma è poco dettagliata, mi sono ripromessa di passarci di nuovo per chiedere, ma più che altro per curiosità, di come lavorano.
Certo, in particolare, il laboratorio riferito alla locandina che ho citato, è situato in una delle zone più signorili e borghesi di Milano...e lì sono i dindini che motivano...faccio questa piccola polemica, perchè mi piacerebbe ci fosse più generosità nella nostra società...a volte capita pure, ma è raro.
Caro Luigi, ti auguro di ben proseguire la tua settimana e un saluto sempre affettuoso
Franca
P.S.- Ti ringrazio ancora, perchè sei riuscito a motivarmi inizialmente quando ho esordito col mio misero acquerello delle violette, a volte basta una parola di incoraggiamento per far partire una persona, verso una avventura.
ciao

luigi ha detto...

Hai ragione, Franca, ma se parti è perchè TU sai accoglierla come parola... animata! Ciao e non mollare.

Laura Atelier Vienna ha detto...

Concordo con quello che é stato detto sopra,
l'acquarello poi é espressionista
quindi mi piace !!

Arianna ha detto...

Bella la tua opera, e in quel che dici hai ragione! Spero che ci sia il sole oggi da te, come qui, anche se è velato...ciao, Arianna!

Alex ha detto...

Gli stati d'animo e le emozioni ancor meglio, sono indissolubilmente vincolate alle proprie creazioni. Quasi che la nostra interiorità guidi la mano, e crei un manifesto di ciò che in quel momento avvertiamo, desideriamo, sognamo o stiamo ricordando. Mi è piaciuto molto l'evidenziare questo abbinamento, specie al tempo meteorologico di questi giorni. Tuttavia la cromaticità accesa e viva, secondo me prelude al desiderio di un clima più attualmente stagionale, e comunque ad una Primavera interiore, di cui oramai da molto tempo mi sembra di leggere nelle tue opere.

Anonimo ha detto...

Ciao Luigi che bella riflessione!
Il tuo acquerello non mi porta ad una triste giornata di pioggia, ma all'attesa... è pieno di luce ..sereno.Da molte settimane non tocco i colori, mi hai stuzzicato, domani ritento,se piove, viceversa ,come spero taglierò il prato.A presto Teresa

mario ha detto...

Non si direbbe proprio una giornata di pioggia. L'acquarello sembra una piccola sinfonia di colori di un pensiero felice.
Ciao luigi

Kraxpelax ha detto...

Noncommercial advertisement! Just for once: plain honest no nonsense spam making no pretense being something else, with a real message and an sound errand. See Window Mirror and find out.

http://winmir.blogspot.com/See my poetry as well:

http://singleswingle.blogspot.com/I am not anyone. I am unique.

- Peter Ingestad, Sweden, Metacatholic Believer, Master of the I Ching Oracle, Judge on Number of the Human Beast, Communist of the New Age, born Lund Sweden 25 mars 1951 12:15, Tarot Life Card The Hanged Man (Rider-Waite UB1959, IQ>130 sd15 ref. WAIS III, current IP address 85.229.180.80 Stockhólm.

JOSY. ARTS ha detto...

Luig... que seu dia seja maravilhoso, cheio das bênçãos de Deus. com carinho Josy.

JOSY. ARTS ha detto...

Bom dia!!!
A paz de Jesus e o amor de Maria pra você... com carinho Josy.

Cristina ha detto...

la "Primavera interiore" di cui parla con sensibilità Alex mi sembra una definizione molto bella...
nuova stagione dell'anima, foriera di cambiamenti, ri-partenze, ri-coloriture... Ti auguro che la tua incredibile capacità di vedere e dipingere colorato anche laddove sembra tutto piatto e grigio (vedi alcune "Via Riello"!), riesca a contagiare le giornate, i movimenti, le camminate... uno sguardo profondo sa modificare i pensieri, ma anche le emozioni e le azioni.
con affetto, cristina

Anonimo ha detto...

Ciao Luigi, il titolo di questo post...corrisponde alla giornata di pioggia che ancora sta facendo qui da noi...e magari anche da te..
Ho avuto problemi di connessione negli ultimi giorni, non potendo augurarti una pacifica domenica perchè già quasi trascorsa ...ti lascio un saluto con affetto e un arisentirci
Franca

JOSY. ARTS ha detto...

"Se alguém não nascer de novo , não pode ver o reino de Deus". Bom Finalzinho de domingo e um belíssimo início de semana. Fique com Deus... com carinho Josy.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...