Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

domenica 8 marzo 2009

Donna


E' sera inoltrata e si apre la notte. Dovrei non scrivere, per come è trascorso il giorno.
E tuttavia lo devo un augurio: a chi, donna, qui mi legge e forse lo attende, a chi mi conosce un po' per caso, a chi ama i colori davvero, a chi vive cercando e non si stanca. Ma l'augurio più caro va a chi, DONNA, vive la sofferenza, qualsiasi ne sia il motivo, e sa mantenere alto lo sguardo rivolto al futuro. A chi, donna, desidera ancora rimanere DONO, per un mondo che da sempre la vuole strumento.
A Colei che sa ancora offrire PERDONO.

5 commenti:

Donnachenina blog ha detto...

Caro Luigi, grazie per le lacrime che in questo momento scendono dai miei occhi, anche il virtuale a volte ha questo strordinario potere.
Hai scelto un fiore...che è il mio preferito...un fiore antico...sulla quale da tempo voglio fare un post...e avrai modo di leggere anche tu.
Grazie anche per la tua puntuale presenza da me che mi fa compagnia.
Una buona giornata!
Franca

Donnachenina blog ha detto...

Ciao Luigi...grazie stavo ancora scrivendo forse, e ho visto apparire il tuo commento...sono molto felice di leggere quello che scriverai tu ...ma scusa la mia distrazione non ho capito bene dove dovrò leggere....lasciami una indicazione come per bambini ed io leggerò....più tardi che adesso andrò nel caos di Milano!
Un saluto affsttuoso a dopo
Franca

teresa ha detto...

grazie per le tue parole veramente straordinarie e per il tenerissimo iris, che papà coltivava per la loro generosità nel rifiorire.
Sto sistemandomi qui, dove tutto è noto, sento di appartenere a questa casa, ti scriverò, per ora il grazie per la tua costante vicinanza.

sara ha detto...

un artista a tutto tondo...bellissime parole...
i tuoi post nn sono mai banali, la pofondità delle tue parole e il loro accostamento mi colpisce sempre

ciao Luigi
Notte

JOSY. ARTS ha detto...

Olá Luigi;tudo bem, gostaria que você visitasse meu outro blog também, pois fico muito feliz quando encontro um comentário seu. com carinho Josy. http://josyartesanatosencantados.arteblog.com.br

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...