Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

martedì 29 marzo 2016

Ricerca mai sazia


Paesaggio invernale - Acquerello 2016

Rifletto sul senso di questa mia ricerca mai sazia,
ne ascolto il richiamo a volte appena percepito,
mi avvio in esplorazioni rinnovate e... improvviso,
affidando all'intuizione e alla sensibilità del momento
la possibilità di scoprire nuove irRealtà nascoste.
Dentro i colori freddi dell'inverno si accendono
i teneri colori  della Primavera che irrompe.
Nell'immoto silenzio della Natura, sussurrano
i moti dell'anima, che ascolta e ama la Vita.

5 commenti:

Anna Bernasconi ha detto...

Bellissimo acquerello!
Una ricerca che forse potremmo anche definire "istinto curioso"? Alla base della vita... e dell'arte!

luigi bluoso ha detto...

Grazie Anna! Mi fai pensare alla famosa domanda che si pone il protagonista di "Notti bianche": E' la Vita un'arte o è l'Arte la vita?. Per noi sicuramente in buona parte coincidono!

MARTY ha detto...

il y a toujours ce mélange de chaud et de froid dans tes
aquarelles qui leur donne une grande intensité !
j'aime cette peinture Luigi ! bellissima !

Il legno di Carmen ha detto...

Un paesaggio incantevole che si sta risvegliando..... molto bello,complimenti! ciao Carmen

Pia ha detto...

Bellissima arte, grandi parole.
Abbraccio grande Luigi e buon inizio settimana!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...