Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

mercoledì 1 febbraio 2012

Profumo di neve


Il freddo inverno - Acquerello 310112 
cm. 37x28
 
Ieri pomeriggio timidamente ha fatto la sua comparsa
la prima neve di stagione. Da qualche ora tenevo d'occhio
le cime dei monti che circondano la nostra bella valle.
Per primo ha dato segni di smarrimento il Toraro, 
poi il Paù, che pur essendo parte sud dell'altopiano di Asiago
e quindi decisamente in contatto con la pianura pedemontana, 
riesce spesso a dare vita a particolari intense turbolenze .
Quando ho visto che anche il Cimone imbiancava,
subito seguito dal Caviojo, allora mi son detto
che anche il tranquillo paesino sarebbe stato raggiunto.
Piccole, delicate faville, lente e indifferenti riempivano il cielo.
Son salito di sopra per chiudere gli infissi, proteggere la casa,
l'aria frizzante, profumata di neve, l'ho respirata a fondo, 
a risvegliare sensazioni belle sempre felicemente accolte.
Se qualche minuto di pallido sole è bastato stamane
per sciogliere lo strato sottile che velava i tetti e gli orti,
da poco più di un'ora i fiocchi si son rifatti vivi,
a disegnare con bianche linee i freddi contorni  dei tetti.
Qualche camino fuma, mentre ancora il silenzio riesce a prevalere
sul frastuono folle e interminabile cui è costretto a sottostare, 
suo malgrado, questo vecchio meraviglioso mondo incantato.

13 commenti:

Cri ha detto...

Una delle cose che più mi affascinano della neve, è il silenzio che la circonda e che ci fa immergere in un mondo di estrema delicatezza, proprio come il tuo bellissimo acquerello !

Ciao Luigi, un saluto dalla Toscana
Cri

mario ha detto...

Già, un conto è la neve sull'altopiano di Asiago, un altro qui a Carate. Lì è pura poesia come il tuo acquerello, qui un'immensa scocciatura. Ciao Luigi buona serata.

luciana mangione ha detto...

Grazie per avermi fatto risentire il profumo fresco della neve che da qui, vicino al mare di Roma, a volte mi manca ...
lu.

***Cantinho da Josy*** ha detto...

Olá Luigi, passei pra te deixar um bjo, e te dizer que o endereço do meu blog mudou, agora é, http://josyfazendoartes.blogspot.com/
Se não vc não me acha mais, bjos e fique com Deus. Josy

Alex ha detto...

Sembra di respirare l'aria frizzante e pulita delle nostre montagne. Complimenti Luigi e un caro saluto a te.

Marie ha detto...

magnifiques couleurs.

Marty ha detto...

magnifique paysage d'espace de paix comme tu sais si bien les faire !
bon dimanche Luigi
bisous

Monica Quintavalle ha detto...

la neve,è sempre qualcosa di magico, che ti rapisce catturando la tua attenzione, questo tuo paesaggio, avvolge nei suoi colori, che raccontano il freddo ma che scaldono il cuore...
Bellissimo dipinto Luigi !Ciao!
Domani neve anche a Venezia ;)

Floriana Quaini ha detto...

Ciao Luigi, il tuo paesaggio innevato è più colorito del mio e meno atroce...anche a me piace dipingere paesaggi con la neve vivaci, non tristi e il tuo mi piace molto.
Mi è piaciuta molto anche la descrizione, quasi un film...
E' bello scambiarsi parole "azzeccate" e spiritose...
Ciao, a presto, Floriana

maria luisa ha detto...

Sempre luminosi i tuoi acquerelli: si respira aria di neve (qui a Bologna ce n'è tanta). Ho letto con piacere i tuoi pensieri che evidenziano un animo sensibile... un sorriso da luisa

**Cantinho da Feiticeira** ha detto...

Olá Luigi, tô te mandando outro link, meu blog velho tá com problemas, então fiz outro, vou desativar o velho, o link do novo é:
http://josyafeiticeira.blogspt.com/

Lilly ha detto...

Buongiorno Luigi sono qui per darti il mio augurio perché questa settimana sia sempre colorata.
Ciao
Annalisa

Monica ha detto...

ho scoperto ora il tuo blog...i tuoi acquerelli sono meravigliosi!
Il paesaggio con la neve sprizza quella vitalità che, forse, il silenzio della neve finge di celare....
Grazie per questi bagliori di Bellezza..
Monica dal Chianti

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...