Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

martedì 2 febbraio 2010

Immagini notturne

Chiaro di luna in inverno - Acquerello
Carta Fabriano Artistico - 18x28 cm.

I giorni molto freddi disturbano anche chi è tappato in casa,
come succede a me in questo periodo.
Ascoltavo il vento, la notte scorsa, e immaginavo
la suggestione del paesaggio imbiancato dalla neve
e illuminato dalla splendida luna ammirata, dopo cena,
appena sopra i tetti di Via Riello.
Mi è arrivata nitida l'immagine di un piccolo acquerello
che non porta data e che in dicembre ho utilizzato
come sfondo della lettera d'invito agli amici con cui ho condiviso,
lungo gli anni '70 e '80, l'impegno sindacale in fabbrica.
L'ho lasciato lì per troppo tempo, è ora che si goda
il privilegio di rappresentare un mondo di fiaba
in cui ogni tanto fa bene reimmergersi.

17 commenti:

Tito Fornasiero ha detto...

Luigi, direi che questo delizioso piccolo acquerello merita senza dubbio di essere tolto dal cassetto dove lo tenevi e di fare quindi, bella mostra di se, qui, in internet!
Ciao, Tito.

mario ha detto...

Quali tesori nascosti nei cassetti, quasi dimenticati, e poi felicemente ritrovati!

JOSY. ARTS ha detto...

Adorei a pintura, tudo aqui é o máximo... que você seja sempre feliz... bjos no coração , com carinho... Josy

Donnachenina blog ha detto...

Ciao caro Luigi e sempre grazie per il tuo gentile incoraggiamento, che mi fa tanto bene!
Ero rimasta al tuo Silenzio e colori, e alle tue attività, e ora posso ammirare questo paesaggio invernale rischiarato dalla bella luna....eh...la luna! è sempre bella in tutte le stagioni e in tutte le condizioni atmosferiche quando riusciamo a scorgerla, penso che se una persona non resta almeno un po' affascinata dalla luna...gli manca qualcosa..e si perde qualcosa se non riesce a farsene affascinare!
Un buon proseguimento, caro Luigi e a risentirci
un saluto con affetto
Franca

Vania e Paolo ha detto...

Non ti ho mai commentato qui...
ma questo dipinto...
mi piace assai...:)))
Ciao Vania....sognatrice di favole...:)

PIO PIANA ha detto...

E' incredibile come con poche pennellate si riesca ad ottenere questi effetti! bravo Pio

lu.mangione ha detto...

Anzitutto GRAZIE per esserti unito al mio blog permettendomi così di conoscerti. Mi piace la vibrazione gioiosa dei tuoi colori e specialmente la poesia dei tuoi testi. Un caro saluto - luciana

Anonimo ha detto...

Luigi grazie ancora.I versi diA. Anile sono in sintonia con il tuo acquerello.
"Il silenzio si sfalda nell'aria
apron le ciglia gli astri
sale di un'alba la meraviglia
....
I sogni volano a frotte
..."
Un caro saluto.Teresa

Arianna ha detto...

Incantevole, hai fatto benissimo a tirarlo fuori! Buona domenica, Arianna

Josy ha detto...

Olá querido amigo !
Passei por aqui pra te desejar uma bela semana, com muitas alegrias e cheia das bênçãos de Deus... bjos e fique com Deus... Josy

Lúcia Russo ha detto...

Belíssimo resultado!

Alex ha detto...

Complimenti Luigi,per l'utilizzo una volta di più, sapiente ed armonico delle tinte. I colori poi li trovo di una particolare luce e bellezza, tanto che mi colpiscono al meglio. Davvero bravo.

lartedinadia ha detto...

Luigi carissimo, questo acquerello è bellissimo, vibrante e sapientemente dipinto.
Aprezzo molto i tuoi commenti ai miei lavori .... sei un acuto osservatore e un sensibile poeta.
Grazie e ciaooooooooooooooooo
Nadia

Margherita ha detto...

Sei un mito, e penso che già sappia e conosca il tuo valore come artista. sto conoscendo poco per volta anche quello umano, e mi fa un enorme piacere averti incontrato.
aggiungerò al mio post di oggi un mio dipinto invernale su piatto.
Un abbraccio

Gianluca ha detto...

Impalpabile scende la Sera e il suo manto è come una coperta viva di stelle
Scie di indaco si incrociano e dialogano
E tutte le creature della terra ritrovano un caldo abbraccio dentro di loro

Sadeu ha detto...

acquerello è molto bello, i colori parlano da soli : )

Bianca Carino-Botes ha detto...

Sono entrata curiosa in questo blog e mi sono innamorata :sia dei tuoi acquerellli splendidi nei colori ,come nei sentimenti che ti risvegliano.Cosi pure le belle poesie ,accompagnate da una musica celestiale .tutto in sintonia .Grazie che mi offri cosi tanto in un piccolo spazio .Cari saluti Bianca

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...