Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

mercoledì 30 settembre 2009

Rosso di sera

Rosso di sera - Acquerello 2008


Nel pomeriggio il tempo si è fatto nuvoloso, forse Settembre non è così convinto di doversene andare oppure si traveste da Ottobre per non farci provare poi troppa nostalgia. Ma non mi va di adattarmi così, su due piedi, alle nebbie autunnali e, per contrasto, posto "Rosso di sera" del 2008.

9 commenti:

PIO PIANA ha detto...

Fantastico questo acquarello!Una magnifica policromia ed un cielo che e' da contemplare con vero piacere.Complimenti Pio

luigi ha detto...

Grazie Pio, sai: "Rosso di sera bel tempo si spera"...

Anonimo ha detto...

Bellissimo questo "rosso di sera"! è ancora estate almeno qui e a parte i tramonti non si vedono altri rossi o gialli, nelle mie piante tionfa ancora il verde un pò bruciato da un'estate molto calda.Solo la mattina molto presto c'è una leggerissima foschia di umidità e molta rugiada, poi il sole prevarica..Ho voglia di colori nuovi, spero arrivino.
Ti ho collocato ieri su una carta geografica antica e sei vicinissimo alla montagna, beato te.. ciao Teresa

Laura Atelier Vienna ha detto...

Luigi sei in piena attivitá creativa, qui hai usato dei colori stupendi non é facile rendere cosí caldo l'acquarello

bravissimo

Arianna ha detto...

Molto bello e caldo, ciao da Arianna!

JOSY. ARTS ha detto...

Luigi, que seu fim de semana, seja maravilhosa e cheio das bênçãos de Deus... fique com Deus e que Ele abençoe todos vocês... com carinho...bjos... Josy.

Alex ha detto...

Accidenti Luigi che splendidi colori. Un effetto veramente cangiante e luminosissimo. Ti lascio un sincero complimento e un augurio di buona Domenica.

lartedinadia ha detto...

Luigi, hanno già detto tutto gli altri: effettivamente questo acquerello è speciale per freschezza della penellata e per i colori caldi che hai usato. Anche io mentre ero in vacanza ho fatto qualche acquerellino, tanto per provare, ma non li ho ancora fotografati. Dell'acquerello mi piace l'immediatezza. Grazie per il tuo commento al mio "La creazione di Eva": non credere che ci abbia fatto grandi studi per realizzarlo, si - è vero - un pò ci ho pensato, ma non più di tanto. Il raggio di luce che colpisce Eva in realtà è giallo. Ciaooooooooooooooo
Nadia
P.S.: sono andata a visitare il tuo blog "segnalibri": belle foto e poi, sei anche poeta. Ho tentato di lasciare un commento ma non ci sono riuscita. Misteri dell'informatica. Bye-bye

sensidiviaggio ha detto...

simpatico il to post e bello l'acquerello. original la personificazione di settembre!

un abbraccio! e buona notte!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...