Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

martedì 16 dicembre 2008

Pungitopo


Un simpatico segnaposto, creato per la festa di nozze di Dani e Francesco, amici di Sara chiamata a far loro da testimone. Una piccola pianta, il pungitopo, che in questi giorni a fatica buca la neve copiosa con le sue bacche rosse, in netto contrasto col verde profondo delle foglie pungenti.
Un richiamo e una difesa, che i colori complementari sanno ancor più esaltare.

5 commenti:

teresa ha detto...

Grazie, delizioso il tuo pungitopo,anche a me non piacevano le foglie e il centro,sono ripassata troppo, non riuscivo a fare contrasto.Ora rifaccio seguendo i tuoi consigli preziosi; volevo regalare dei quadretti, 30 x40, e mi piaceva il fiore bianco,perchè mi diverte praticamente lavorare in negativo, cioè far emergere il fiore di carta bianca, solo con un pò di ombre.Al solito cerco di divertirmi e provare cose nuove.Posso tentare di copiare il tuo pungitopo?Ancora grazie

luigi ha detto...

Libera di copiare e anche di 'volare', con ali colorate se possibile e divertiti in ogni momento che ti sia concesso. E' buono non sprecare alcuna occasione di gioia; essa diviene infatti ricchezza per sè e per altri.

Cristina ha detto...

davvero bellissimo.
leggero e intenso, un richiamo e una difesa sì.

luigi ha detto...

Benarrivata messaggera, grazie per la condivisione e buoni giorni prenatalizi.

Donnachenina blog ha detto...

Ciao Luigi, sono qui passo, passo, arriverò al tuo primo post!
Il pungitopo è un'altra di quelle piante che metto fra le mie preferite, come pure l'agrifoglio...forse mi piacciono perchè aggiungono alle foglie quasi gentili quegli aculei che tiengono lontano i vandali...il Pungitopo però ho notato che è sempre meno diffuso e quello che osservo in giro spesso è messo piuttosto male, a volte io che viaggio sempre con cesoia da giardiniere in macchina, mi fermo a sfoltire un po' dalle foglie secche ...oramai qui dove abito stanno facendo sfacelo di aiuole, piante via discorrendo...una cosa che mi fa molto soffrire...mi piacerebbe che qualcuno si unisse a me in questa specie di volontariato del verde, ma invece qualche volta devo addirittura difendermi da qualcuno che scambia i miei gesti per qualcosa che non si dovrebbe fare...è più facile fare vandalismo ed essere lasciati fare, piuttosto che fare un'opera benefica e dare nell'occhio come male intenzionati!
Caro Luigi da qui ti auguto un lungo buon fine settimana, compreso di una santa e pacifica Domenica, e ti lascio un saluto molto affettuoso
Franca

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...