Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

giovedì 29 gennaio 2015

L'inverno e la neve



Dentro l'inverno - Acquerello 270115

Riflettevo, l'altro giorno,
osservando il mio acquerello,
sulle parole con cui a volte incoraggio 
gli amici che intendono sperimentare 
la pittura "en plein air", quando
affermo che il contatto diretto
con l'ambiente naturale
fa la differenza rispetto
al lavoro eseguito in atelier.

Mi sentivo, infatti, così "presente"
in quel paesaggio innevato
che prendeva consistenza,
da non riuscire più del tutto
a sentire la differenza tra
il dipingere "dentro" e "fuori".

Allora mi affido ad una citazione:

Nella vita, come nell'arte, 
è difficile dire qualche cosa 
che sia altrettanto efficace 
del silenzio. 

(Ludwig Wittgenstein)

3 commenti:

Arianna ha detto...

Bello e adatto al clima odierno! Ciao, Arianna

Cristina S ha detto...

Nel tuo dipinto anche la neve sembra calda! Bellissimo, Luigi!

Un caro saluto,
Cristina

MARTY ha detto...

j'aimerais pouvoir te prendre quelques couleurs et les mettre dans mon ciel tout gris !
c'est beau Luigi ! des aquarelles lumineuses

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...