Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

mercoledì 2 novembre 2011

Luogo di colori silenziosi

Condino - Acquerello 251011
  
Non mi riesce di oltrepassare questo giorno senza mettere qui
il segno di un luogo del silenzio e di un'esperienza con i colori
che mi dice di non sprecare il tempo donato dalla Vita. 
"Tempus fugit"...  ce lo rammentiamo meglio oggi,
ricorrenza in cui si ritorna col pensiero e con il cuore
alle persone che sono passate Oltre. 
Le campane ora tacciono, ma ieri sera i loro rintocchi 
hanno scosso l'aria fino a tardi... "Memento homo..." 
Può dare fastidio soffermarsi sull'ineluttabilità della morte, 
si può tentare di negarla, di fingere che tocchi solo ad altri...  
Lo sento come un bene poter ancora visitare un Camposanto, 
si ripercorrono giorni propri nell'osservare i volti altrui, 
si muovono ricordi, sentimenti, affetti, 
può anche venire spontaneo ringraziare Dio 
e sussurrare una preghiera di pace.

12 commenti:

PIO PIANA ha detto...

MOLTO BELLO E SOLARE QUESTO ACQUARELLO LUIGI ! COMPLIMENTI PIO

Carla, i colori...pensieri della mia mente. ha detto...

Luminosissimo! Un bellissimo angolo da gustare.
ciaoooo

Arianna ha detto...

Carinissimo questo scorcio pieno di sole! Ciao, Arianna

CONTEMPL-AZIONE ha detto...

Accolgo questo acquerello come il dono di una preghiera di Pace... e sei nella mia lode, Luis con il cuore colmo di gratitudine per la luce dei tuoi colori. Grazie AM

Monica Quintavalle ha detto...

Bellissimo acquerello, mi ricorda la mia infanzia tra le vie di una piccola localita' dell'Alpago, riesci a trasmettere sempre qualcosa, come in questo tuo lavoro... una bella giornata !
Ciao Monica

Cri ha detto...

La dolcezza e la serenità che evincono dalle parole e dal dipinto non necessitano di altri commenti.Creare è vivere e tu ci hai fatto un altro bellissimo dono per continuare a respirare in questo mondo soffocante. Grazie Luigi!

Cri

Gabe ha detto...

un acquerello che infonde serenità,come le parole con cui lo accompagni,ciao Luigi

Alex ha detto...

Questi scorci di luoghi antichi e tradizionali, evocano sempre stupendi ricordi. Complimenti come sempre Luigi.

Marty ha detto...

Luigi, j'aime cette aquarelle, les couleurs, la lumière ! il s'en dégage une impression de sérénité et de paix accentuée encore par ta musique !!
j'aime ta sensibilité ! c'est beau !
je te souhaite une belle fin de dimanche et une super nouvelle semaine !

Laura Sanz Masdeu ha detto...

Una luz y colorido preciosos! un abrazo.

Jane ha detto...

Tutto bello Luigi, il tuo acquerello , la musica e le tue parole dolcissime.

BrandNewStudio ha detto...

Wonderful

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...