Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

domenica 16 ottobre 2011

Vento d'autunno

Tramonto d'autunno - Acquerello 2011

Il tempo dell'Autunno
porta il vento
che non ti aspetti.
Ascoltalo attento,
anche se ti scuote,
e lasciati condurre
in Terre sconosciute.
Vi potrai incontrare 
una parte di Te Stesso.

13 commenti:

Arianna ha detto...

Il vento e la luce ispirano quest'acquarello dall'animo vispo...ciao, Arianna!

Laura Sanz Masdeu ha detto...

un colorido precioso, sugiere los primeros frios de otoño.

Carla, i colori...pensieri della mia mente. ha detto...

Molto particolare questo autunno..denso di poesia, proprio come lo scritto in un perfetto connubio.

PolvereDiStelle ha detto...

Non conoscevo il tuo blog ma ora che l'ho scoperto,mi iscrivo volentieri..e' carinissimo e mi piace davvero!!!!Se vuoi dare un'occhiata al mio spazio,le porte sono aperte: qui!

mario ha detto...

Finalmente L'Autunno con i suoi e tuoi colori!!

***Cantinho da Josy*** ha detto...

Passei pra te deixar um super bjo, e agradecer pela visita e o carinho, deixado no meu cantinho, bjos Josy

gabriele ha detto...

Bellissimo questo tramonto d'autunno con questi colori meravigliosi dove il vento soffia come una musica di sottofondo ai nostri infiniti pensieri. Grazie per averci donato questa poesia di colori. Buona settimana, ciao ciao.

cosimo ha detto...

Il vento d'autunno ti cambia l'abito non il contenuto.

Maddalena Sodo ha detto...

Ciao Luigi,
ti ringrazio tanto pper il commento che mi hai lasciato, mi ha colpito molto perchè hai avuto la sensibilità di percepire il lavoro che c'è stato dietro quelle tavole. Ti ringrazio perchè non tutti sanno farlo, e quando accade che, invece, qualcuno lo fa...è come se "sbirciasse" nell'anima....e la sensazione è "oddio ma lui come fa a saperlo? :)
Un caro saluto
Maddalena

Cri ha detto...

Le parole di questa poesia sono come una dolcissima musica che accompagna delicatamente il bellissimo acquerello. Sei bravissimo Luigi!

Cri

PIO PIANA ha detto...

Bravo Luigi molto romantico questo soggetto accompagnato anche dalla musica !! Buona giornata Pio

jane minter ha detto...

beautiful luigi ..i love the trees ciao jane

Alicia ha detto...

ME ENCANTA!!!!!!!!!!!!
ES PRECIOSO.
ME GUSTAN TODOS PERO ESTE MAS.
SALUDITOS

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...