Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

domenica 22 gennaio 2017

La creazione artistica


Bosco di abeti al tramonto - Acquerello 2017

Il mistero della creazione artistica è il mistero stesso
della nascita naturale (...). Così un artista, vivendo,
accoglie in sè tanti germi della vita, e non può mai dire
come e perchè, a un certo momento, uno di questi germi vitali
gli si inserisca nella fantasia per diventare anch'esso
una creatura viva in un piano di vita superiore
alla volubile esistenza quotidiana. (L.Pirandello)

Così, all'inizio degli anni '90, Mons. G. Ravasi commentava
il pensiero di Pirandello proposto in "Mattutino" di Avvenire:

"Vorrei, però, che questa riflessione riguardasse un po' tutti,
anche coloro che non si sentono particolarmente dotati
dal punto di vista della creatività artistica. In verità,
ognuno di noi possiede un germe di vita che può far sbocciare
anche solo in un piccolo (ma sarà pur sempre delicato) fiore.
La sottolineatura che vorrei proporre è, però, un'altra,
e cade sulla frase finale: tutti infatti dovremmo essere capaci
di creare qualcosa che si situi "in un piano di vita superiore
alla volubile esistenza quotidiana". Guai a quelle persone
che si lasciano incollare solo alla polvere della terra, del tempo,
delle cose, e non sanno mai provare un guizzo di stupore,
un fremito di bellezza, un istante di tenerezza, un seme
di speranza, un momento di contemplazione, di quiete, di pace.

venerdì 13 gennaio 2017

La prima neve


2017 Mattino d'inverno in montagna - Acquerello

Che cos’è la neve? 
Un po’ di freddo, 
molta infanzia.
La presenza pura.


(Christian Bobin)

martedì 10 gennaio 2017

Inverno e vita



2017 - Notte d'inverno


" La nostra vita è un’opera d’arte 

– che lo sappiamo o no, che ci piaccia o no. 
Per viverla come esige l’arte della vita dobbiamo 
– come ogni artista, quale che sia la sua arte – 
porci delle sfide difficili da contrastare a distanza ravvicinata; 
dobbiamo scegliere obiettivi che siano ben oltre la nostra portata, 
e standard di eccellenza irritanti per il loro modo ostinato 
di stare ben al di là di ciò che abbiamo saputo fare 
o che avremmo la capacità di fare". 
(Zygmunt Bauman)

Ringrazio la mia amica Teresa
per questa citazione proposta su FB.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...