Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

martedì 30 ottobre 2012

Colori d'Autunno

Schiarita pomeridiana - Acquerello 291012

In questo periodo uno dei libri
che sto rileggendo è "La sapienza di un povero".
P.Andrea lo cita spesso nel suo ultimo libro
"Parole dal silenzio" e quindi ho pensato bene
di rimettere lo sguardo tra quelle righe.
Leclerc, l'autore, si serve molto del paesaggio
per accompagnare lo stato d'animo di Francesco.
Alcuni passi sono così incisivi da riuscire
a trasmettere con chiarezza le immagini che descrivono.



Il mio acquerello si ispira, senza altro pretendere,
a queste righe:

Laggiù, al di sopra dei monti, 
il sole tramontava lentamente.
I suoi raggi dardeggiavano il bosco 
nel cui folto camminava Francesco.
La foresta era trafitta da grandi strisce di luce.
Gli alberi navigavano in un vapore luminoso.
Regnava per ogni dove una gran pace.
Taceva ogni soffio di vento.
L'ora era maestosa e serena.
 (Éloi Leclerc)

giovedì 11 ottobre 2012

La via della pace

Arquà Petrarca - Acquerello 111012

In un certo senso questa di oggi è un'opera
che desidero collegare al tema della fede.
Affidarsi non è mai facile, spesso impossibile.
E tuttavia Qualcuno ci dona un messaggio
senza il quale credo che a moltissime persone
verrebbe a mancare la luce che rischiara la via.
Quando si comincia un lavoro
non si sa bene come procederà
e come si arriverà al termine.
Si va per intuizioni e tentativi,
anche quando si copia,
perchè la realtà esterna è una,
quella interiore è in divenire
la realizzazione è una creatura nuova.

 
Arriva sempre il momento in cui
ci si deve lasciar andare...
un po' è come perdere il controllo.
Allora forse potrà nascere davvero
una rinnovata verità, se stessa e basta,
libera e messaggera di serenità, di pace.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...