Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

giovedì 27 settembre 2012

Autunno si presenta

Paesaggio - Acquerello 230812

Autunno si presenta e non si fa scrupolo
di mostrare la sua diversità, sa rischiare
di non essere capito, magari rifiutato.
Molti  lo sentono infatti, quasi con rabbia,
come la fine del tempo forte dell'estate, 
sole, vacanze, viaggi, incontri, vita intensa,
senso di liberazione e di esperienze rinnovate.
Per altri rappresenta invece il momento
del rientro, del ritorno a casa, della quiete
che ridona il quotidiano, così a volte vilipeso,
quando è semplicemente la normalità di cui
ci nutriamo abbondantemente lungo il cammino.
Ordinario diviene allora il tempo, ma non perde
per questo la sua straordinaria potenzialità, anzi.
Da lì, da quello che scalino dopo scalino
tentiamo di realizzare - con la fatica che comporta -
è possibile diventare buoni e consapevoli testimoni 
di un presente che chiede di essere accolto
come dono inaspettato, prezioso, ulteriore passo
verso la individuazione di un sè vero, sincero,
così misterioso, così intensamente desiderato.
E... quando il suo volto gronda sofferenza?

giovedì 13 settembre 2012

Bagni Froy continua...

  











Sempre mi stupisco nell'osservare la serenità e la spontaneità con cui i bambini si esprimono nei colori. Da loro noi adulti dovremmo imparare ad accogliere con gioia, semplicemente, ciò che il nostro spirito creativo ci suggerisce e... ringraziare!




 
  







Il falò del venerdì sera illumina
la scena di uno spazio e di un'esperienza
che raramente ormai ci permettiamo
di vivere e condividere.

Grazie allora agli Amici di Bagni Froy,
che continuano instancabilmente
ad offrire a noi un'opportunità così preziosa.

martedì 4 settembre 2012

Omaggio a Nino

Mea sponte
di
Nino Rosso

Se è mia la 'colpa'
per i suoi puri colori
allora mi prendo la libertà
di pubblicare un'opera di Nino.
L'ho costretto a subire la mia presenza
mentre la sua nuova creatura prendeva forma
lassù a Bagni Froy nella stanza dedicata ai colori.
Il suo grazie spontaneo e felice è stato farmene dono.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...