Mi farebbe piacere...

Ciao e benvenuta/o in questo Blog. Mi piacerebbe tu esprimessi un pensiero sul mio... mondo di colori. Grazie!

OSCILLARE

(Hermann Hesse)-"Già fin d'allora i sentimenti erano quelli che dovevano restare per sempre: l'incertezza del proprio valore, un continuo oscillare fra l'autostima e lo scoraggiamento, fra un idealismo al di sopra delle cose del mondo e un naturale appetito dei sensi, e come allora, anche cento volte più tardi ho visto quei tratti della mia natura talvolta come una spregevole malattia, talaltra come segno di merito."

venerdì 24 luglio 2009

Verso Bagni Froy


Stiamo pensando alle valigie, a giorni ci aspetta la montagna della zona di Bagni Froy, quella che abbiamo imparato ad amare in questi ultimi anni.
La zona di Bressanone l'abbiamo scoperta nel 1988, al mare ci saremmo andati solo in Settembre, quindi decidemmo per la prima uscita di famiglia verso l'Alto Adige-Sudtirol. Allora le ricerche le facevamo richiedendo informazioni, pieghevoli e cataloghi alle Aziende Turistiche; ricevere i materiali era sempre un piacere, cominciava l'eplorazione e si individuavano le case da contattare per telefono (altro che web!).

Un soggiorno di cinque giorni era nelle nostre intenzioni ma arrivati al maso incantato di Klerant i giorni sono diventati nove: era molto più che il luogo dei nostri sogni, la collocazione alta sulla valle, la fattoria con gli animali, i rintocchi della piccola campana al mattino e Giuseppina, con cui i nostri figli se la spassavano giocando a carte prima di andare a letto. Ne sono passati di anni ma il ricordo è ancora pregnante, simpatici episodi ritornano nel nostro periodico raccontarci.
Ora andiamo in due... per vivere una dimensione attesa con la viva speranza che solo certi luoghi sanno riaccendere e anche lì i colori giocheranno il loro importante ruolo.

lunedì 13 luglio 2009

Azzurro mare

Dunque a Rosapineta ci siamo rimasti solamente per una settimana
che a definire indecente è forse ancora poco. E tuttavia ringrazio gli amici benauguranti mentre non oso neppure lamentarmi, nella vita ben altro interviene e fa davvero paura. Pioggia e vento freddo mi hanno del resto permesso un tempo dedicato ai colori, cosa chiedere di meglio in alternativa ad una spiaggia... desolata?

mercoledì 1 luglio 2009

Al mare


Sabato ce ne andiamo al mare a Rosapineta per una settimana, forse 2, chissà! Mi pare naturale accompagnare il saluto a chi rimane e l'augurio a chi può andarsene in vacanza con uno dei miei acquerelli marini.
Ciao e a presto.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...